Concerti di Musica Classica

11ª Edizione “Festival di San Biagio”

MATTEO BOVO_web

Martedì 22/08 ore 21.15
Monastero di San Biagio
Musiche di J.S.Bach e W.A.Mozart.  Tra i brani proposti: il quinto Concerto Brandeburghese di Bach e la piccola serenata notturna “Eine Kleine Nachtmusik” di Mozart.
Matteo Bovo violino, Roberta Lioy violino, Lorenzo Boninsegna viola, Umberto Aleandri violoncello, Tommaso Benciolini flauto, Marcello Rossi clavicembalo.


Mercoledì 23/08 ore 21.15
Pinacoteca Comunale di Nocera Umbra
Concerto n. 5 BWV 1056 di J.S. Bach , Concerto per flauto ed archi in Sol maggiore di Pergolesi: solista Tommaso Benciolini,  vincitore, tra l’altro, dell’ International Respighi Prize 2017, (premio che lo porterà al debutto sul prestigioso palcoscenico della Carnegie Hall di New York nel 2018). Il programma previsto per questa seconda  serata prevede inoltre, una parte in cui diventa protagonista il  clavicembalo, con il M° concertatore Marcello Rossi sempre affiancato dall’ensemble d’archi costituito da Matteo Bovo violino, Roberta Lioy violino, Lorenzo Boninsegna viola, Umberto Aleandri violoncello.

BENCIOLINI_web  MARCELLO ROSSI_web


Sabato 26/08 ore 21.15
Monastero di San Biagio
suite n.5 e n.6 di Bach per violoncello solo,  Variazioni Goldberg BWV 988 (trascr. F. Sarudiansky per trio d’archi).
Il raffinato interprete della poetica bachiana Christian Bertoncello esegue a prosieguo del percorso musicale iniziato la scorsa edizione altre due  suite per violoncello solo, intercalando, coadiuvato  in trio da Francesca Michelis, violino, ed Evelin Tomasi, viola,  un estratto dalle Variazioni Goldberg:  Aria – Variazioni I-II-III-IV – Aria D.C.

BERTONCELLO_web TOMASI_web FRANCESCA MICHELIS_web

  • sildenafil citrate 100mg tab
    • Domenica 27/08 ore 21.15
      Teatro Talia di Gualdo Tadino
      Concerto per  trio d’archi, musiche di Mozart e Schubert.  L’elegante cantabilità, la continua originalità tematica e la freschezza melodica sono gli aspetti che caratterizzano il repertorio di questa serata,  aspetti questi,  che i due compositori hanno saputo rendere ai massimi livelli artistici e che richiedono, per non scadere nella banalità interpretativa, un profondo equilibrio tra la lucidità esecutiva e lo slancio emotivo. I musicisti, seppur giovanissimi, vantano prestigiose collaborazioni e importanti riconoscimenti accademici e sono accumunati fra loro per la dedizione, la sensibilità e la passione per queste pagine di musica di grande raffinatezza. Francesca Michelis violino, Evelin Tomasi viola, Christian Bertoncello violoncello.


      Giovedì 31/08 ore 21.15
      Monastero di San Biagio
      Musiche di L. Vinci, J. S. Bach, C. W. Gluck, F. Mendelssohn-Bartholdy, C. De Grandval, J. Cras
      La formazione Lovingduo, costituita da Giovanna Di Lecce arpa e Yuri Guccione flauto,   propone un originale quanto suggestivo repertorio che ben rappresenta, nel corso dei secoli, il connubio tra questi due strumenti, scandagliandone le combinazioni timbriche e le complementari peculiarità tecniche, in un excursus che procede dal periodo barocco con L. Vinci fino a giungere alle avanguardie storiche del novecento con J. Cras.
      GIAOVANNA DI LECCE_web  Yuri Guccione_web


      I concerti sono ad ingresso gratuito.

      Per consultare i programmi è possibile accedere al sito www.festivalsanbiagio.it e alla pagina Facebook Festival di San Biagio.

      Si suggerisce la prenotazione telefonando ai seguenti numeri:

      • 333-3145405
      • 339-1087922
      • 0742-813515

      Direzione artistica: Anna Villani, Mirko Fava.