8ª Edizione del “FESTIVAL di SAN BIAGIO concerti di musica classica”

 

DuoChirenVenerdì 22 agosto ore 21.15 presso Monastero di San Biagio, loc. Lanciano 42, Nocera Umbra si inaugura l’ottava edizione del Festival di San Biagio, evento organizzato dall’Associazione Culturale Festival di San Biagio. Quest’anno la manifestazione presenta otto appuntamenti,  il primo dei quali ha come protagonista la formazione cameristica FortePiano Trio, composta da tre giovani e brillanti concertisti, la pianista Leonora Armellini (vincitrice del “Premio Janina Nawrocka” per la “straordinaria musicalità e la bellezza del suono” al Concorso Pianistico Internazionale “F. Chopin” di Varsavia 2010), il flautista Tommaso Benciolini  ed il violoncellista Ludovico Armellini entrambi vincitori di numerosi ed importanti concorsi.  Gli interpreti propongono un repertorio coinvolgente e di grandi effetti evocativi dal titolo il “Novecento Eclettico”,  con musiche di A. Martinù,  C. Saint-Saëns  e A. Piazzolla.

 

BenvegnuVillaniA seguire sabato e domenica 23 e 24 agosto il duo pianistico costituito da Renata Benvegnù ed Anna Villani che si esibirà prima ad Assisi in collaborazione con Assisifestival ,  presso Hotel Cenacolo, v. Patrono d’Italia 70, (occasione questa in cui sarà organizzata una  raccolta fondi destinata a sostenere alcuni dei progetti sociali realizzati dalla Fondazione Patrizio Paoletti) e la sera successiva verrà replicato il concerto  presso il Monastero di San Biagio a Nocera Umbra. Il  repertorio proposto da queste due carismatiche musiciste di grande sensibilità e vitalità interpretativa, spazia dall’elegante fraseggio di W.A.Mozart di fine settecento fino alle contrastanti sonorità  ritmiche di F. Poulenc del secondo novecento.

 

AndrettaDuoChirenLunedì 25 agosto il duo composto dai giovani e talentuosi fratelli,  Anastasia Andreatta (violino) e Stefano Andreatta (pianoforte) eseguirà presso il monastero di San Biagio,  le sonate di due figure compositive molto diverse fra loro e che hanno fortemente caratterizzato la musica da camera destinata a questo organico: Beethoven e Ravel. La sera successiva, martedì 26 agosto il monastero di San Biagio,  il giovane pluripremiato Stefano Andreatta si esibirà in un recital solistico per pianoforte, in un virtuosistico programma dedicato ai seguenti autori: Scarlatti, Beethoven, Schumann e Brahms.

 

CossiMercoledì 27 agosto presso il monastero di San Biagio,  un altro talento del pianismo italiano, Lorenzo Cossi, vincitore di numerosi concorsi nazionali ed internazionali, attualmente rappresentato dalla Mahler Philharmonic Society di Vienna e  finalista per ben due edizioni del prestigioso concorso Busoni di Bolzano, interpreterà brani di R. Schumann, F. Chopin e S. Rachmaninov.

 

CostaSabato 30 agosto presso il monastero di San Biagio, Sara Costa interprete di grande raffinatezza, nota oltre che a livello nazionale anche negli ambiti internazionali più importanti, chiude i concerti presso il monastero di San Biagio con un recital solistico per pianoforte dalle tinte forti ed appassionanti con musiche di Schumann, Liszt e Brahms.
Quartetto

Si conclude il Festival domenica 31 agosto presso la Pinacoteca Comunale San Francesco di Nocera Umbra, piazza Caprera, con una particolare formazione costituita  da quattro giovani promesse, Tommaso Benciolini (flauto), Matteo Bovo ( violino), Lorenzo Boninsegna (viola) e Ludovico Armellini (violoncello). Destinati a quest’organico sono i quartetti di Mozart, composizioni caratterizzate dall’inconfondibile stile fluido, giocoso e sempre originale dell’autore.

 

 

Tutti i concerti sono ad ingresso gratuito e hanno inizio alle ore 21.15.
Si consiglia la prenotazione
.